Heidi nella cucina spagnola

E con la mente in questo momento ritorno a Madrid.
L’ ultimo mio sabato a Madrid, i compagni di viaggio-esperienza-erasmus della mia amica Nadia hanno organizzato un cena in un “locale qualsiasi” nei pressi di Puerta del Sol, e per “locale qualsiasi” intendo un ristorante non ancora deciso.

Abbiamo deciso. Il nome del locale non me lo ricordo però alla base vi era il nome Madrid, a cui aggiunger un suffisso o un prefisso, ma l’ essenza era questa.

Il menù non era dei più ampi, ma aveva una cosa che mi ha colpito, ve la mostro:

Un’ insalta chiamata Heidi!
Vi leggo e traduco gli ingredienti:

Heidi: pasta colorata, prosciutto york, formaggio parmiggiano a scaglie, peperoni rossi e verdi con salsa mayonese russa.

Non l’ ho assaggiata, i peperoni di sera non sono la cosa ideale.
Comunque parlando di viaggi e cucina vi consiglio un blog intitolato Forchetta? Nello Zaino, dal quale potrete trarre tantissimi spunti per una serata a tema.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: